Domande Frequenti

COME SI USA?

L’applicazione del prodotto è semplicissima: basta nebulizzare il liquido come si fa con qualsiasi altro prodotto spray grazie all’apposito contenitore. L’effetto migliore si ottiene nebulizzando REair da una distanza di circa 30 centimetri dalla superficie da trattare, cercando di essere il più uniformi possibili nell’intensità del getto.

 

QUANTO NE SERVE?

200ml sono sufficienti a trattare una superficie di circa 10 metri quadri. La quantità di prodotto necessaria dipende perciò dalle dimensioni dell’ambiente che si intende purificare: per quanto riguarda la sua efficacia si può stimare che 10 metri quadri di superficie trattata con REair siano in grado di trasformare e purificare 500 metri cubi di aria ogni ora. In pratica, un effetto purificatore pari a quello di 3 alberi a medio fusto! Maggiore è la superficie trattata più rapidi saranno i tempi di purificazione.

 

QUANTO DURA L’EFFETTO?

A meno di un totale rinnovamento dei locali, per esempio con carteggiatura e nuova tinteggiatura delle pareti (una volta coperto da un nuovo strato di vernice il prodotto non prenderà più luce e sarà quindi disattivato) l’efficacia del trattamento REair ha una durata misurabile di 3 anni (5 anni per ambienti outdoor): praticamente, quindi, fino al momento di rinnovare la superficie trattata con una nuova imbiancatura! L’applicazione su superfici pulite garantisce un risultato più duraturo nel tempo. REair non si consuma.

 

DOVE SI APPLICA?

REair può essere applicato su pareti, mobili, vetri, metalli, tessuti o qualsiasi altra superficie. Per questa ragione la sua eccezionale azione purificante è ideale per qualsiasi ambiente:
● Case ● Uffici ● Centri commerciali ● Negozi ● Farmacie ● Scuole ● Palestre ● Ambienti ospedalieri ● Ambulatori e laboratori ● Studi medici e dentistici ● Industrie ● Alberghi ● Veicoli ● ecc.